Pantalone palazzo per ogni forma

Il pantalone palazzo di certo è un must della storia della moda, fece la sua prima apparizione negli anni 60 e da quel momento la sua popolarità è accresciuta in maniera
esponenziale a tutte le classi sociali, rendendolo sempre più stravagante nella sua larghezza e nelle tinte. Negli ultimi anni è ritornato in auge soprattutto nella versione
3/4 e jumpsuit da abbinare ad uno stile più casual o street style.

Storia del pantalone palazzo

Pantalone Palazzo e Galitzine Storia
L’attrice Ida Lupino con una creazione di Galitzine

La storia del pantalone palazzo sia fa risalire alla principessa russa Irene Galitzine quando inventò il suo famoso “pigiama palazzo” il nome è dovuto alla sua eleganza
e al tessuto pregiato per l’appunto un pigiama da indossare a palazzo. È un capo nobile ma semplice allo stesso tempo; la sua forma porta a risaltare le movenze e il portamento più che il fisico.
Il pantalone palazzo però negli anni 70 inizia ad abbandonare il palazzo e la sua atmosfera nobile, inizia ad essere prodotto con tessuti più economici come il jeans e diventando il simbolo della protesta giovanile.

Come indossarlo in diverse occasioni

Il pantalone palazzo è un indumento versatile e si adatta a diverse occasioni bisogna però fare attenzione sulla scelta del colore e del tessuto, ovviamente come sempre
se si opta per un’occasione informale si può puntare su colori accesi e tonalità miste per i più stravaganti. Si può osare anche con un kimono a taglio lungo
per chi ha una certa altezza, mentre per chi ha una statura ridotta meglio per il taglio corto. Si sconsiglia di usarlo con una canotta e di ravvivarlo con una camicia sobria o stravagante.

Pantalone palazzo come indossarlo

Per occasioni formali o per chi predilige la sobrietà e la discrezione meglio optare per colorazioni più scure in tinta unita abbinato ad una maglia sobri e un blazer con un tacco spillo o una slingback.
In occasioni eleganti può essere arricchito con indumenti in seta, pizzo o velluto. Mentre per quelle veramente eleganti, come matrimoni o altri eventi di gala, si consiglia un completo in tessuti pregiati come un bel Pigiama Palazzo con sotto un bel bustino o anche una bel Jumpsuit (sorta di salopette palazzo) con un blazer elegante
e abbinato ad un sandalo gioiello o tacco a spillo e non potrete sbagliare.

Il Pantalone palazzo è un modello di pantalone che sta bene a tutte le silhouette femminili. Per le linee snelle, avvolgendo la vita, dona una vita ancora più sottile
per chi invece è più formosa ammorbidisce i fianchi e slancia la figura.